Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Cinema – Sport / Le emozioni dei Giochi Olimpici sullo schermo

lesémotionsdesjo

In collaborazione con la Federazione Internazionale Cinema e Televisione Sportiva (FICTS)

Questo evento di cinema e sport esplora il legame tra le competizioni sportive e la magia del grande schermo. Per tre giorni, il pubblico sarà immerso in proiezioni di film accompagnate da affascinanti dibattiti. Al mattino parteciperanno le scolaresche del territorio e non solo, mentre la sera il pubblico potrà assistere alla proiezione di un classico del cinema legato all’Italia e allo sport.

Tutti i film sono in VO italiano con sottotitoli in francese, a eccezione di quelli indicati.

Iscrizione qui

Programma

10.15

BEGINNER’S GUIDE TO THE OLYMPICS
IOC – International Olympic Committee – 6 min

A DAY AT THE MUSEUM: OLYMPIC TREASURES AND MYSTERIES
IOC – International Olympic Committee – 6 min

10.30 FROM THE SIDELINES – DA BORDOCAMPO – GIOCHI INTERNAZIONALI – Universiade
Film Commission Regione Campania
ITALIA 2020, 22 min
Regista: Simona Cocozza

Emozioni e passione sportiva vissuti da bordocampo; attraverso lo sguardo di chi fatica, soffre ed esulta, forse più degli stessi atleti: i loro allenatori. Un confronto tra le riflessioni di chi porta sulle spalle l’esperienza di decenni, e l’emotività dei giovani atleti che si affacciano, spesso per la prima volta, ad un evento multi-sport di rilevanza mondiale come la 30th Summer Universiade Napoli 2019.

11.00 3 GIORNI PER CAMBIARE – HANDBIKE

Rai Radiotelevisione Italiana

ITALIA 2023, 39 min

Regista: Stefano Fozzi

L’atleta paralimpico Diego Castaldi progetta e costruisce una handbike a motore che gli permette di superare salite e terreni sconnessi. Sarà questo il mezzo che lo porterà in Sardegna nel dicembre del 2022 per una incredibile avventura di tre giorni con Daniele Facchino, un istruttore Survival isolano. Un viaggio emozionante e indimenticabile che farà scoprire come il rapporto tra due persone si possa saldare sulla base della reciproca fiducia fino a diventare un legame indissolubile.

VO sardo/italiano con sottotitoli in francese

PARIS 2024 SUMMER OG: PROMOTION OF THE VOLUNTEER PROGRAM BY THE PHRYGES
IOC – International Olympic Committee – 2 min

12.00 A UN CENTIMETRO DAL SOGNO – ATLETICA

QN-La Nazione

ITALIA 2023, 34 min

Regista: Roberto Davide Papini

Alle Olimpiadi di Berlino del 1936, il viareggino Arturo Maffei lascia il segno nel salto in lungo (vinto dal leggendario Jesse Owens) con una prestazione brillante e sfortunata al tempo stesso. Un salto a 7,73 lo porta a un centimetro dal sogno. Resterà record italiano per 32 anni.

PAUSA

15.15 ONE SHOT’ PHOTOGRAPHING THE OLYMPIC GAMES
IOC – International Olympic Committee – 27 min

15.45 DAVID BURNETT – THE SPORTS PHOTOGRAPHY ARTIST
IOC – International Olympic Committee – 5 min

16.00 BUTTERFLY – PUGILATO

RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA

ITALIA 2018, 80 min

Regista: Alessandro Cassigoli & Casey Kauffman

Irma Testa, a soli 18 anni, è stata la prima donna pugile ad arrivare ai Giochi Olimpici, risultato straordinario per una ragazza di umili origini. Un racconto intimo, quello di Irma, che mette in risalto un importante percorso sportivo con una fragilità personale, che purtroppo aumenterà dopo la partecipazione ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Una storia vera densa di sport, passione e di sogni…non sempre a lieto fine.

BEST OF THE OLYMPIC GAMES
IOC – International Olympic Committee – 37 min

PAUSA

18.30 La Grande Olimpiade – pt 1 (1h e 16 min) e pt 2 (1h e 11 min) – GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI (con iscrizione obbligatoria qui)

Istituto Nazionale Luce

ITALIA 1961, 147 min

Regista: Romolo Marcellini

Una panoramica sui Giochi della XVII Olimpiade, nello splendido scenario di una Roma antica e, allo stesso tempo, moderna. Le competizioni principali, gli atleti che si sfidano alla Basilica di Massenzio, a piazza di Siena, alle terme di Caracalla,allo Stadio Olimpico, allo Stadio dei Marmi: impianti sportivi e complessi monumentali che sono la scenografia di un grandissimo spettacolo.
Attori di questo spettacolo sono gli atleti provenienti da tutto il mondo: da Wilma Rudolph, la velocista detta la gazzella nera, all’italiano Livio Berruti, vincitore dei 200 metri piani a tempo di record del mondo; da Nino Benvenuti che combatte sul ring del Palazzo dello Sport, a Donald Bragg che vince il salto con l’asta, fino all’etiope Abebe Bikila che si aggiudica la maratonanotturna correndo scalzo tra la meraviglia generale.