Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Chi vincerà lo Strega quest’anno?

Fondato nel 1947 dall’industriale Guido Alberti e dalla coppia di intellettuali Maria e Goffredo Bellonci, lo Strega è uno dei più importanti premi letterari italiani. Considerato l’equivalente del premio Goncourt in Francia, prende il nome dal liquore Strega. Tra i suoi vincitori, troviamo i più grandi scrittori italiani: da Cesare Pavese ad Alberto Moravia, da Gesualdo Bufalino a Vincenzo Consolo, da Sandro Veronesi a Helena Janeczek. A qualche settimana dalla cerimonia di premiazione, l’Istituto vi invita ad un incontro con la cinquina dei finalisti : Benedetta Cibrario (Il rumore del mondo, Mondadori, 2018), Claudia Durastanti (La straniera, La nave di Teseo, 2019), Marco Missiroli (Fedeltà, Einaudi, 2019), Antonio Scurati (M. Il figlio del secolo, Bompiani, 2018) e Nadia Terranova (Addio Fantasmi, Einaudi, 2018). Chi di loro vincerà quest’anno il prestigioso premio? Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, introdurrà la serata. 

Serata organizzata in collaborazione con la Fondazione Maria e Goffredo Bellonci.

 

 

Prenotazione non più disponibile