Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

FESTIVAL ITALIEN À PARIS | Convegno e concerto - "Dante : Désir, politique et philosophie (1321-2021)"

Data:

11/10/2022


FESTIVAL ITALIEN À PARIS | Convegno e concerto -

L'Istituto Italiano di Cultura è lieto di ospitare un pomeriggio di studi che riunirà tre grandi personalità della dantologia odierna, seguito da un concerto del pianista Nicolas Stavy.

Organizzato da: Société dantesque de France, Séminaire Dante et la philosophie, Centre Jean Pépin, ENS Paris/CNRS/PSL, Istituto Italiano di Cultura di Parigi.

PROGRAMMA

DALLE 15.00 ALLE 18.00:

Laurent Baggioni, Università di Parigi III: Dante personnage de l'historiographie politique des XIVe et XVe siècles

Andrea Robiglio, Università di Lovanio: La fonction-Dante dans l'anthropologie philosophique moderne : quelques observations
Paolo Falzone, Università La Sapienza : Dante e la felicità degli Antichi
Moderazione: Bruno Pinchard, filosofo, presidente della Société dantesque de France.

A SEGUIRE ALLE 19.00, il concerto del pianista Nicolas Stavy concluderà la giornata.

Chopin, Notturno op. 9 n°1 in si bemolle minore

Chopin, Ballata n. 1 op. 23 in sol minore

Bach/Brahms, Ciaccona per la sola mano sinistra

Schubert/Liszt, Auf dem Wasser zu singen - Barcarolle

Liszt, Dopo una lettura di Dante - estratto dagli Anni di pellegrinaggio (Italia)

Durata: 1 ora circa.

ISCRIZIONI

L'iscrizione all'evento dà accesso al pomeriggio di studi e al concerto.

Tra le 18.00 e le 18.30 la sala conferenze verrà svuotata e l'Istituto chiuderà le porte per preparare la sala per il concerto.

Ringraziamo anticipatamente il pubblico per la comprensione e la preziosa collaborazione.

Informazioni

Data: Mar 11 Ott 2022

Orario: Dalle 15:00 alle 20:00

In collaborazione con : FESTIVAL ITALIEN À PARIS

Ingresso : Libero


3284