Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

#IICCinémaChezVous - Rassegna "MEDIORIENTE. Regards italiens sur le Moyen-Orient" : Proiezione online "Climbing Iran" di Francesca Borghetti

Data:

08/03/2021


#IICCinémaChezVous - Rassegna

Per il secondo appuntamento della rassegna di documentari « MEDIORIENTE. Regards italiens sur le Moyen-Orient » organizzata in collaborazione con l’institut de Recherches et d’études Méditerranée Moyen-Orient (iReMMO), proiettriamo il documentario di Francesca Borghetti, Climbing Iran (Italia, 2020, 53') che racconta la storia di Nasim, free climber iraniana che ha fatto del suo sport e della sua vita un esempio di resistenza fino a diventare un simbolo dell'emancipazione femminile in Iran.

Nasim Eshqi ha mani possenti e unghie laccate di smalto rosa shocking. E' una pioniera del free climbing in Iran, dove si richiede alle donne di allenarsi unicamente su pareti "indoor", a ore fisse ed esclusivamente tra di loro. Dopo esser stata campionessa in vari sport - dal karate al kick boxing - Nasim ha seguito l'appello della natura ed ha costruito il proprio passaggio fra le montagne dell'Iran. Il film è il ritratto di una donna determinata a sormontare gli ostacoli che si ergono sul cammino della sua passione, siano essi fisici, sociali, geografici o ideologici. Vive ora a Teheran e, nel suo impegno per cambiare le cose poco a poco, insegna ad un gruppetto di ragazze e ragazzi a scalare all'aria aperta. Una rivoluzione silenziosa che comincia con lo sport.

 

E' obbligatoria la prenotazione via l'apposita rubrica qui sotto, da effettuarsi entro le 18:00 del lunedì 8 marzo. Riceverete via e-mail il il link per vedere il film sulla piattaforma Mymovies.

Al film seguirà l'incontro videoregistrato fra la regista Francesca Borghetti e Azadeh Kian, sociologa franco-iraniana, professoressa di sociologiae direttrice del Centre d'enseignement, de documentation et de recherches pour les études féministes dell'Université de Paris. Di recente ha pubblicato "Femmes et pouvoir en Islam" (Michalon, 2019), e con Lucia Direnberger, "Etat-nation et fabrique du genre, des corps et des sexualités: Iran, Turquie, Afghanistan" (Presse Universitaire de Provence, 2019).

La visione del documentario sarà disponibile solo in Francia per una durata di 24 ore, dal lunedì 8 marzo alle ore 19:00 al martedì 9 marzo alle ore 19:00. L'incontro tra Francesca Borghetti e Azadeh Kian sarà poi disponibile sul canale Vimeo dell'Istituto.

Sono disponibili alla prenotazione 300 posti virtuali.

 

Informazioni

Data: Da Lun 8 Mar 2021 a Mar 9 Mar 2021

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : IIC Paris

In collaborazione con : iReMMO

Ingresso : Libero

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

online Plateforme Mymovies

3037