Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Una lettura sorprendente : Medinitalì di Cesare Capitani

Data:

19/04/2018


Una lettura sorprendente : Medinitalì di Cesare Capitani

TEATRO / MISE EN ESPACE

Una lettura sorprendente : Medinitalì di Cesare Capitani 

Scritto da Alberto Bassetti e Cesare Capitani, interpretato e messo in scena da Cesare Capitani. Produzione PRISMA. Anteprima. In lingua francese, 70’.

Da solo sul palco, un attore alla ricerca di un testo... invoca disperatamente il suo autore. Che cosa può fare senza di lui? Alla fine fa quello che gli riesce meglio: parlare. Questa improvvisazione forzata lo spinge a porsi mille domande, personali e universali. Chi sono io? Un attore... e poi? Un italiano... e allora? Che significa essere italiano? Che significa essere italiano all’estero, essere italiano a Parigi? Sappiamo che esistono i Milanesi, i Romani, i Napoletani, i Veneziani, tutti diversissimi e attaccati alla loro diversità? Queste domande stuzzicano chiaramente gli stereotipi classici, le etichette che usiamo tutti e di cui tutti siamo vittime. Tra rifelssione e umorismo, alla fine del suo interrogatorio l’attore arriverà a evocare i valori umani fondamentali: il sentimento di appartenenza, la patria, la libertà, l’uguaglianza... e la fraternità. Romano di nascita, Alberto Bassetti vive a Parigi. I suoi spettacoli teatrali hanno ricevuto numerosi premi prestigiosi in Italia. Ha inoltre presentato due corti monologhi al teatro di Rond-Point e l’opera La tanière al teatro La Colline. Il suo Le ventre è stato pubblicato dalle edizioni L’Amandier nella raccolta Théâtre italien contemporain, Des auteurs pour le nouveau millénaire (2014). Nato a Milano e diplomato alla Scuola d'arte drammatica “Paolo Grassi”, Cesare Capitani è attore, autore e direttore di scena. Con le sue ultime creazioni, Io, Caravaggio, L’altro Galileo e Promenade... in Italie ha girato numerosi teatri e festival tra Francia e Italia, in particolare il Festival Off di Avignone, il festival Asti Teatro e il teatro Franco Parenti di Milano.

Informazioni

Data: Gio 19 Apr 2018

Orario: Alle 19:30

Ingresso : Libero


Luogo:

IIC

2494