Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Corsi di lingua settoriale

 

Corsi di lingua settoriale

Sessione 2021 - 2022

 

Dal quadro al romanzo

Il corso di storia dell'arte della sessione autunnale vi propone di continuare a scoprire delle opere di artisti italiani a partire da pagine di romanzi scritti da diversi autori italiani. Caravaggio, Leonardo, Botticelli, Antonello da Messina e altri artisti acquisiranno nuova luce attraverso le parole di celebri scrittori. In classe si approfondirà l'analisi dei quadri, e si scoprirà ancora di più sui pittori e sulle correnti artistiche.

Si leggeranno alcuni brani selezionati dai seguenti romanzi :

Stella Stollo “I delitti della Primavera“ (Botticelli)

Silvana La Spina “L’uomo che veniva da Messina” (Antonello da Messina)

Francesca Santucci “Donne di Caravaggio”

Paglieri Claudio “L'enigma di Leonardo”

Autori vari “Pezzi da museo”  (Grandi scrittori e grandi musei: vari autori raccontano una visita al loro museo preferito, dai più tradizionali e istituzionali alle gallerie più piccole e insolite.)

 

Isabella Santangelo, storica dell'arte e insegnante di lingua italiana, sceglie sempre temi molto attuali che ci permettono di scoprire figure emblematiche dell'arte e diversi movimenti artistici.

modalità in presenza

durata 10 corsi / 20 ore

livello minimo B2

date 4 ottobre 2022 - 10 gennaio 2023

orari 17h – 19h oppure 19h - 21h

frequenza 1 volta a settimana il martedì

iscrizioni 1° - 28 settembre 2022

tariffa 300 € / tariffa ridotta* 270 €

tariffa giovani - 26 anni 246 €

calendario  4, 11, 18 ottobre; 8, 15, 22, 29 novembre; 6, 13 dicembre; 10 gennaio

Modalità di iscrizione

 

Goliarda la maestosa

L'autrice Chiara Mezzalama propone un corso monografico sulla scrittrice Goliarda Sapienza, grande protagonista, a lungo ignorata, della letteratura del secondo Novecento italiano. Chiara Mezzalama vi accompagnerà alla scoperta dell’opera di questa artista smisurata, poliedrica e geniale, dalla vita altrettanto straordinaria. Ci avventureremo nel suo capolavoro L’arte della gioia, e negli altri romanzi che compongono l’universo letterario di Sapienza.

Chiara Mezzalama, scrittrice, traduttrice e psicoterapeuta, è autrice di romanzi Avrò cura di te (2009), Il giardino persiano (2015) e Dopo la pioggia (2021) pubblicati dalla casa editrice E/O. Per Edizioni Estemporanee ha pubblicato Voglio essere Charlie: diario minimo di una scrittrice italiana a Parigi sugli attentati di gennaio 2015. L’albo illustrato per ragazzi, ispirato da uno dei suoi romanzi, Le Jardin du dedans-dehors (2017) pubblicato dalle Editions des Eléphants, ha vinto numerosi premi. Scrive per la rivista Leggendaria e per il blog Managaia.eco

modalità in presenza

durata 8 corsi / 16 ore

livello minimo C1/C2

date 11 ottobre 2022 – 16 maggio 2023

orari 17h – 19h

frequenza 1 volta al mese il martedì

iscrizioni 1° - 28 settembre 2022

tariffa 182 € / tariffa ridotta 164 €

tariffa giovani - 26 anni 110 €

calendario 11 ottobre, 15 novembre, 13 dicembre, 17 gennaio, 14 febbraio, 14 marzo, 18 aprile,

16 maggio

Modalità di iscrizione

 

CORSO DI LETTERATURA

Passeggiata nel paese dei lettori
Cosa si legge in Italia?

Sul modello del circolo letterario, la scrittrice Chiara Mezzalama anima una serie di incontri sull’attualità letteraria italiana. Cosa si legge? Quali sono tendenze del mercato editoriale? Cosa resterà del molto che viene pubblicato? Un incontro al mese per scoprire e discutere di romanzi e racconti di recente pubblicazione, libri amati e stroncature, un invito alla conversazione, lo scambio e la scoperta della letteratura italiana contemporanea e il confronto con qualche classico del secolo passato.

modalità in presenza

durata 8 corsi / 16 ore

livello minimo C1/C2

date 6 ottobre 2022 – 25 maggio 2023

orari 19h – 21h

frequenza 1 volta al mese il giovedì

iscrizioni 1° - 28 settembre 2022

tariffa 182 € / tariffa ridotta 164 €

tariffa giovani - 26 anni 110 €

calendario 6 ottobre, 10 novembre, 8 dicembre, 12 gennaio, 16 febbraio, 23 marzo, 20 aprile,

25 maggio

Modalità di iscrizione

 

 

 

  • CORSO DI TRADUZIONE DAL FRANCESE ALL'ITALIANO

Traduzione di livello intermedio e avanzato

La traduzione permette di perfezionare, migliorare e arricchire la conoscenza della lingua di partenza e di arrivo perché tradurre è anche scrivere.
Durante questo seminario, tradurremo testi della letteratura moderna e contemporanea ma anche articoli sul cinema, l’arte, la filosofia e il teatro per comparare la specificità di ciascun linguaggio, arricchire il vocabolario e approfondire la conoscenza della cultura italiana.

Maude Dalla Chiara è traduttrice dal francese all’italiano e, a quattro mani, dall’italiano al francese. Dottore in filosofia e appassionata di letteratura, ha tradotto prevalentemente opere filosofiche e letterarie. I corsi proposti dalla traduttrice sono basati su due livelli:

livello intermedio

modalità in presenza

livello minimo B2

durata 10 corsi / 20 ore

date 11 ottobre 2022 - 17 gennaio 2023

orari 16h – 18h

frequenza 1 volta a settimana il martedì

iscrizioni 1° - 28 settembre 2022

tariffa 300 € / tariffa ridotta* 270 €

tariffa giovani - 26 anni 246 €

calendario 11, 18, 25 ottobre 8, 15, 29 novembre, 6, 13 dicembre, 10, 17 gennaio

 

livello avanzato

modalità in presenza

livello minimo C1 

durata 10 corsi / 20 ore

date 11 ottobre 2022 - 17 gennaio 2023

orari 14h – 16h

frequenza 1 volta a settimana il martedì

iscrizioni 1°- 28 settembre 2022

tariffa 300 € / tariffa ridotta* 270 €

tariffa giovani - 26 anni 246 €

calendario 11, 18, 25 ottobre 8, 15, 29 novembre, 6, 13 dicembre, 10, 17 gennaio

Modalità di iscrizione

 

Cinema italiano / Parte 1: realismi e poesia

Ogni sguardo che il cinema volge al mondo produce una interpretazione particolare della realtà. Definizioni quali “realismo” o “Neorealismo” suggeriscono invece l’esistenza di una tendenza comune all’utilizzo della macchina da presa per esplorare e analizzare la realtà, soprattutto nella sua dimensione sociale e politica. Come si conciliano tali tendenze collettive allo sguardo intimo e personale di ogni singolo regista? Quali elementi formali, storici, poetici, ci permettono di pensare insieme, ad esempio, l’opera di Roberto Rossellini e quella di Michelangelo Antonioni?

Il corso sarà composto da dieci lezioni, dedicate ai principali interpreti del Neorealismo italiano e del nuovo cinema del reale che nascerà dalle sue ceneri già negli anni Cinquanta. I partecipanti saranno invitati a esprimersi e a dialogare al fine di approfondire la conoscenza di questo periodo del cinema italiano, perfezionando al tempo stesso la loro pratica della lingua, sviluppando la loro capacità di comprensione e di argomentazione (orale e scritta).

· Lezioni 1 e 2: Roberto Rossellini, i fatti, la storia, la didattica

· Lezioni 3 e 4: Vittorio De Sica e Cesare Zavattini, l’immediato e il quotidiano

· Lezioni 5 e 6: Luchino Visconti, letteratura, teatro e realismo critico

· Lezioni 7 e 8: Michelangelo Antonioni, «pittore dello schermo»

· Lezioni 9 e 10: Pier Paolo Pasolini, «il cinema di poesia»

Federico Lancialonga è dottorando in Studi cinematografici e insegnante ATER all’Università Paris 1 Panthéon-Sorbonne. Prepara una tesi di dottorato sul cinema militante e sperimentale italiano degli anni 1950-1970. Dal 2017 al 2020 è stato ricercatore associato alla Cinémathèque française e ha pubblicato articoli per diverse riviste francesi e italiane (Trafic; 1895, Revue d'histoire du cinéma; CinémAction; Studi Culturali; Zapruder).

modalità online

durata 10 corsi / 20 ore

livello minimo B1/B2

date 3 ottobre—12 dicembre

orari 19h - 21h

frequenza 1 volta a settimana il lunedì

iscrizioni 1° - 28 settembre 2022

tariffa 300 € / tariffa ridotta* 270 €

tariffa giovani - 26 anni 246 €

calendario 3, 10, 17, 24 ottobre ; 7, 14, 21, 28 novembre ; 5, 12 dicembre

Modalità di iscrizione

 

*Tariffa ridotta del 10% non cumulabile per:

• Alunni che rinnovano l’iscrizione (due iscrizioni consecutive) 
• Alunni che si iscrivono a più di un corso nello stesso periodo (sconto sul corso più caro) 
• Studenti: su presentazione obbligatoria della carta dello studente valida al momento dell’iscrizione
• Disoccupati: su presentazione obbligatoria di un certificato al momento dell’iscrizione.

Il materiale didattico non è compreso nel costo dei corsi.


90