Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

"Come un granello di sabbia" di Salvatore Arena e Massimo Barilla

Data:

29/10/2019


Scritto e diretto da Salvatore Arena e Massimo Barilla
Con Salvatore Arena. Musiche originali di Luigi Polimeni
Spettacolo in italiano con sovratitoli in francese. Durata 60’

A 18 anni, Giuseppe Gulotta, giovane operaio edile, viene arrestato e costretto a confessare l'assassinio di due carabinieri nei pressi di Trapani. In realtà, il crimine nasconde un traffico di armi e droga in cui sembrano coinvolti servizi segreti, funzionari di Stato e gruppi neofascisti. Capro espiatorio innocente, Gulotta ha vissuto ventidue anni in prigione per un crimine che non ha commesso e trentasei anni in un inferno giudiziario. A testa alta ha combattuto, come un granello di sabbia in un ingranaggio enorme, fino alla riapertura del processo (il decimo di una lunga serie) e alla scarcerazione. Questo spettacolo è l'ultima parte della quadrilogia Al sud della memoria che la compagnia Mana Chuma ha dedicato alla storia contemporanea del Mezzogiorno, per dare voce a quelle vite danneggiate e maltrattate che hanno combattuto coraggiosamente per la giustizia.

Co-produzione Mana Chuma Teatro/ Fondazione Horcynus Orca / Horcynus Festival '15.

Informazioni

Data: Mar 29 Ott 2019

Orario: Alle 20:00

Ingresso : Libero

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

IIC

2721