Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

"Un jardin de culture" musica - Concerto "Mezzo", cultura urbana fra modernità et tradizione

Data:

01/07/2020


AGGIORNAMENTO DEL 1° LUGLIO ALLE 15:30 : malgrado la meteo incerta che dovrebbe tuttavia migliorare, il concerto è mantenuto.

Per il terzo concerto di questa stagione culturale in giardino, abbiamo il piacere di accogliere in esclusiva il progetto Mezzo, nato dall'incontro fra il cantante e chitarrista Alessandro Coppola, il cui gruppo Nidi D'Arac si era prodotto in Istituto nel 2017, ed il cantante e percussionista Messaoud Kheniche alias Meta. Con Mezzo, nella sua doppia accezione di metà e di strumento, i due musicisti cercano l'equilibrio tra le molteplici influenze che li circondano, e trovano il loro modo esprimere la dualità che incarnano la cultura urbana e le tradizioni, le loro radici (italiane, magrebine) e il loro paese d'accoglienza. Accompagnati dal violino di Marco Sica "'O Malamente" del gruppo napoletano Guappecartò, nostro invitato dello scorso settembre, e dal campionatore che DJ Nejo suona come uno strumento vero e proprio, ci promettono una serata piena di stupore ed incanto.

 

Per assistere all'evento, la prenotazione è obbligatoria e da effettuarsi unicamente su questa pagina, fino ad esaurimento dei posti disponibili (nessuna prenotazione possibile via e-mail).

L'apertura delle prenotazioni avrà luogo qualche giorno prima dell'evento.

Vi segnaliamo peraltro l'obbligo di portare la mascherina per poter accedere agli spazi dell'Istituto Italiano di Cultura di Parigi.

Informazioni

Data: Mer 1 Lug 2020

Orario: Alle 18:30

Ingresso : Libero

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

IIC Parigi

2918