Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Giorno della Memoria / Cronache della Shoah: rime di luce nera

Data:

28/01/2020


Giorno della Memoria / Cronache della Shoah: rime di luce nera

Di Giuseppe Manfridi, interpretato da Manuele Morgese. Con Pablo Corradini (pianoforte, bandoneon) e Giulio Spinozzi (tromba). Regia di Livio Galassi.

Spettacolo in italiano con sottotitoli in francese. Durata: 60 min.

Tutto è stato detto, eppure tutto resta da dire sull'orrore della Shoah. Una volta esaurite le parole, rimaniamo in silenzio di fronte a questa abominevole tragedia. In occasione del Giorno della Memoria, vi proponiamo uno spettacolo basato sul testo di Giuseppe Manfridi, Cronache della Shoah. In questa canzone "polifonica", la voce di Manuele Morgese interpreta diversi personaggi, testimoni e narratori dei terribili episodi legati all'Olocausto. L'approccio poetico sembra essere l'unico in grado di evitare la ripetizione con tutto ciò che è già stato detto a riguardo. Una luce nera riverbera attraverso la scrittura di Manfridi, sfiorando appena i fatti e diluendosi nel vagabondaggio esistenziale causato da queste delicate e terribili narrazioni. Manuele Morgese, fondatore di TeatroZeta, ha lavorato con molti registi, tra cui Maurizio Scaparro, Pino Micol e Andrea Renzi. Ha vinto il Premio Ennio Flaiano e il Premio Gassman. Giuseppe Manfridi è oggi considerato uno dei registi italiani più grandi drammaturghi italiani e le sue opere teatrali sono rappresentate in tutto il mondo.

Una coproduzione del TeatroZeta de L'Aquila e del Teatro nazionale della Toscana. Con il sostegno del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Informazioni

Data: Mar 28 Gen 2020

Orario: Alle 19:30

Ingresso : Libero


Luogo:

IIC

2766