Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Proiezione: La Tela di Salvatore Garau

Data:

11/12/2019


Proiezione: La Tela di Salvatore Garau

(Italia, 2017, 57’, vostf)

Un artista in prigione, o l’esperienza della creatività come forma di liberazione. È la trama del film La Tela di Salvatore Garau, uno dei pittori sardi più conosciuti del panorama internazionale. Garau si è recato nella prigione di Massana (Oristano) con Fabio Olmi, direttore della fotografia, per realizzare un documentario di 60 minuti che racconta la storia di un dipinto di 5 metri di lunghezza e 2 metri di altezza, sul quale il pittore ha lavorato con i detenuti. L’idea non era quella di insegnargli a dipingere, ma quella di condividere con loro energia e libertà creatrice. Davanti alla tela, i detenuti hanno l’occasione di lasciarsi andare, di meravigliarsi, in qualche modo di evadere. Il film disegna i tratti della sfida, dello stupore, ma anche della nascita e dello sviluppo di un progetto che mostra la potenza dell’arte e della parola.

Questo documentario chiude il ciclo Cinèmadoc/Creations d’Italie e ci permette di proseguire il nostro viaggio in Sardegna.

In presenza del regista.

Informazioni

Data: Mer 11 Dic 2019

Orario: Alle 19:30

Ingresso : Libero


Luogo:

iic

2745