Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Caravaggio, l'anima e il sangue del realismo

Data:

09/01/2019


Caravaggio, l'anima e il sangue del realismo

A cosa si deve la grandezza di Caravaggio? Al suo stile? Ai soggetti che sceglie di dipingere ? Al tipo di rappresentazione e messa in scena ? Nel suo ultimo libro, Un romanzo per gli occhi, Manzoni, Caravaggio e la fabbirca del realismo (Carocci, 2018), Daniela Brogi, docente di letteratura comparata all'Università di Siena, propone di confrontare il realismo pittorico di Caravaggio con il realismo letterario di Manzoni. Secondo l'autrice, i due artisti condividono la stessa visione del cristianesimo, inteso come un codice culturale che permette di dare voce agli umili, ai dimenticati dalla storia. Claudio Strinati, storico dell'arte, curatore della mostra che ha commemoratp i 400 anni della morte di Caravaggio, presenterà le sue ricerche sull'artista e discuterà l'affascinante analisi sviluppata da Brogi.
La serata si concluderà con la proiezione di Caravaggio, l’anima e il sangue [I, 2018, 90’, vostf], viaggio nel mondo e nell'immaginario dell'artista. Il film è diretto da Jesus Garces Lambert, prodotto da Sky e Magnitudo film, sotto la consulenza scientifica di Claudio Strinati e la direzione artistica di  Cosetta Lagani. La proiezione, organizzata in collaborazione con Sky, avrà luogo in presenza di di Roberta Conti di Cinema d’Arte Sky.

Informazioni

Data: Mer 9 Gen 2019

Orario: Alle 19:00

Ingresso : Libero

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

iic

2604